Giovanissimi Sperimentali: Meritavamo di più.

MONTEBELLUNA 2-0 U.C MONTECCHIO MAGGIORE

Partita sfortunata dei giovanissimi di Mister Plumitallo oggi a Cornuda contro il Montebelluna Calcio.
Sfortunata unicamente per il risultato finale che condanna la compagine castellana alla prima, immeritata sconfitta stagionale.

La partita è stata fatta e comandata per lunghi tratti dal Montecchio, più propositiva ed intraprendente rispetto ai cinici padroni di casa, che hanno subito il gioco dei biancorossi, non riuscendo mai a superare la linea mediana nel secondo tempo, in cui i nostri ragazzi hanno prodotto il massimo sforzo nel tentativo di raddrizzare la partita.
La prima frazione di gioco si era conclusa con un secco quanto inopinabile 2-0 per i padroni di casa, frutto di due disattenzioni ed errori collettivi in fase difensiva (per altro nelle uniche due azioni pericolose..), che hanno portato gli azzurri di casa prima a concretizzare un’azione di contropiede e poi a realizzare un bel colpo di testa da calcio d’angolo, in una difesa però apparsa colpevolmente ferma.
Molte le occasioni create dai ragazzi di Mister Plumitallo che però non si sono concretizzate per i troppi errori di misura in fase di ultimo passaggio od esitazioni fatali davanti alla porta. Da segnalare fra le tante, una clamorosa traversa del capitano Castellan da distanza siderale.
Dall’altra parte ha giganteggiato il centrale e capitano casalingo: oltre al bellissimo gol del 2-0, un giocatore già “fatto”, duro, pratico ed essenziale, come d’altronde tutta la compagine trevigiana.
Ancora molto lavoro da fare quindi per Mister Plumitallo, ma anche la consapevolezza di avere a disposizione una squadra che prova sempre a giocare a calcio e del materiale umano di qualità.
Le premesse, quindi, sono da considerarsi buone.