Prima squadra Eccellenza: Cade in casa del Giorgione.

GIORGIONE 2-1 U.C MONTECCHIO MAGGIORE 

GIORGIONE2000: Martinez, Bevilacqua, Mioni, Perosin (44’stMancon), Behiratche (28’stVenturin), DeBiasi, Gerotto, Nicoletti, Nwachukwu (33’stTrevisan), DallaSanta (11’stCecchin), Visinoni (40’st Diomande). All.Esposito.

MONTECCHIO MAGGIORE: Dani, Tozzo (7’stZuddas), Equizi, Pegoraro, Nikolic, Vanzo, Santacaterna, Mantiero (4’stCarollo), Guccione (29’stDimas), Casaroto (44’stCecco), Gashi (11’ st Caregnato). All. Girlanda. Arbitro. PiccolidiMestre.

Reti: Pt:4’Nicoletti (G); st:19’Visinoni (G), 32’Casarotto (MM).

Il Giorgione batte due volte e il Montecchio cade.

Grazie ad un gol per tempo il Giorgione s’impone al Montecchio. un risultato che va un po’stretto ai castellani anche se i padroni di casa hanno sfoderato una prestazione maiuscola sotto l’aspetto dell’intensità di gioco e della determinazione. Il Giorgione passa subito in vantaggio (4’) con Nicoletti che trafigge Dani sugli sviluppi di un’azione viziata da un precedente netto tocco di mano di De Biasi sul quale però l’arbitro sorvola. Il Montecchio prova a reagire e dopo 4 minuti  bussa alla porta di Martinez con Gashi. Al minuto 17′ ancora i castellani i in avanti con Casarotto ma ancora una volta il numero uno di casa difende bene la porta. Al 28’, sull’altro fronte, Dani deve salire in cattedra per negare la gioia del gol a Nwachukwu e si ripete anche a sei minuti dal gong sul tentativo di Dalla Santa.

Nella ripresa il Montecchio entra in campo molto determinato a riequilibrare le sorti del match ma al 17’ rimane in dieci per il rosso a Vanzo. Nemmeno il tempo di rimettersi apposto che i castellani capitolano: stavolta è Visinoni a gonfiare il sacco con un tiro da fuori area. Il 2-0 è una mazzata per il Montecchio che alla mezzora potrebbe accorciare le distanze ma Casarotto si divora letteralmente la palla del possibile 2-1. Il numero 10 biancorosso non sbaglia però al 32’quando, approfittando di un’indecisione tra portiere e difensore di casa, dimezza lo svantaggio. Gli ospiti si riversano in avanti ma alla fine il risultato non cambia.

MATTEO CASAROTTO

MATTEO VANZO