Chi Siamo

L’Unione Calcio Montecchio Maggiore
è la principale società calcistica di Montecchio Maggiore.

I colori sociali del club sono il rosso e il bianco.

Fondata nel 1923, milita nel torneo di Eccellenza Veneto sesto livello del campionato italiano.

Nel campionato di Prima Divisione 1946-1947 la squadra si presenta in maglia granata e con il nome U.S. Ceccato visto che l’omonima azienda del paese ne sostiene l’attività. Nel torneo 1950–1951 alla vigilia dell’ultima giornata Dueville e U.S. Ceccato sono appaiate a pari punti. Ma l’U.S. Ceccato perde 1-0 a Noventa con la Nova Gens mentre il Dueville batte in casa il Breganze 3-2 e guadagna la promozione. Il salto di categoria è però rimandato di un solo anno e la U.S. Ceccato vincendo il girone D di Prima Divisione Veneto 1951-1952 viene ammessa al nuovo campionato di Promozione dove disputerà due stagioni con buoni risultati, un quinto e un sesto posto. Nell’estate del 1988 la società viene rilevata dall’imprenditore Romano Aleardi che opera la fusione con il San Vitale dando vita all’Unione Calcio Montecchio Maggiore. Dopo diverse stagioni disputate nei campionati regionali, alla fine del 1997-1998 è promosso per la prima volta nel campionato di Serie D. Nella stagione 2002-03 retrocede in Eccellenza ai play-out, perdendo il derby tutto vicentino con il Lonigo (2-1 e 0-0). L’anno dopo però il Montecchio Maggiore viene subito riammesso. Al termine della stagione 2011-2012 retrocede in Eccellenza.

Un ringraziamento al comune di Montecchio Maggiore